Provided by: snownews_1.5.6.1-2.1_i386 bug

NOME

       snownews - newsreader RSS per console

SINTASSI

       snownews [-huV] [--help|--update|--version]

DESCRIZIONE

       Snownews �un piccolo newsreader RSS/RDF per console. Supporta feed in
       formato RSS 1.0 che rispettano lo standard W3C RDF e  feed  in  formato
       RSS versioni 0.91 e 2.0.

       La  schermata  principale del programma �mostrata immediatamente dopo
       l’avvio  del  programma.  Attraverso  questa   schermata   �possibile
       aggiungere  e  rimuovere  feed  e  aggiornarli manualmente. Sulla parte
       destra della schermata �mostrato il numero di nuovi elementi presenti
       in ogni newsfeed.  Per aggiungere un feed, �sufficiente premere ’a’ e
       specificare l’URL cui si trova il feed. L’URL deve essere una URL  http
       valida.   In  particolare,  deve  includere  http://  nella  sua  parte
       iniziale. Per eliminare un feed,  �sufficiente  evidenziarlo  con  il
       cursore  e  premere  ’D.   Prima di procedere, una finestra di dialogo
       chieder�conferma dell’eliminazione.

       E’ possibile esplorare la lista dei  feed  registrati  usando  i  tasti
       freccia-su, freccia-gi, ’n’ e ’p.  Il tasto ’r’ permette di ricaricare
       dal server il feed selezionato.  ’R’ ricarica tutti i feed  registrati.

       Si  pu  ordinare alfabeticamente la lista dei feed usando il tasto ’s.
       E’ anche possibile spostare  gli  elementi  in  su  o  gi  nella  lista
       attraverso i tasti ’P’ e ’N.

       Selezionando  un  feed  e premendo Invio, il programma visualizza tutti
       gli elementi contenuti nel feed. E’ possibile usare i tasti  freccia-su
       e   freccia-gi,  ’n’  e  ’p’  per  scorrere  la  lista.   Premendo  ’r’
       verr�ricaricato  il  feed  corrente.   Nota   che   alcuni   elementi
       potrebbero  scomparire  dalla lista e nuovi esserne introdotti. I nuovi
       elementi saranno presentati in grassetto.

       Se si seleziona  un  elemento  e  si  preme  Invio,  verr�fornita  la
       descrizione   per   l’elemento.   Se  l’elemento  non  �corredato  di
       descrizione, apparir�un breve messaggio d’errore.  E’ possibile usare
       i  tasti  freccia-sinistra  e freccia-destra, ’p’ e ’n’ per selezionare
       l’elemento precedente o successivo nella lista.  Premendo il tasto  ’o’
       si  aprir�nel  browser  il  link  collegato all’elemento. Tipicamente
       questo contiene il testo completo della notizia.

       Il browser preselezionato �lynx, ma  �possibile  modificare  questa
       opzione  premendo  il  tasto  ’B’  nel  menu principale e impostando un
       browser differente.  In  alternativa,  si  pu  modificare  il  file  di
       configurazione   ~/.snownews/browser.  Il  programma  sostituisce  alla
       stringa %s l’URL indicata dal link.

       Le connessioni ai siti possono essere interrotte premendo il tasto ’z.
       Questo  �particolarmente utile se il programma si blocca in attesa di
       dati da un server web lento o congestionato.

       Si pu cambiare il nome di un feed premendo il tasto ’c’ e  specificando
       il   nuovo   nome.    Per  impostare  nuovamente  il  titolo  originale
       �sufficiente specificare come nome ’-’.

       Ricerca incrementale in avanti.

       Per agevolare la ricerca di un particolare feed incluso  nella  propria
       lista di feed, Snownews permette di effettuare ricerche incrementali in
       avanti.  Quando si  preme  il  tasto  TAB,  la  barra  di  stato  viene
       modificata  in  un  campo  di  testo.   Mentre vi si digita il testo da
       cercare, gli elementi della lista che fanno match con il testo inserito
       vengono  evidenziati.   E’ sufficiente premere Invio per aprire il feed
       selezionato.  Se pi di un feed soddisfa  la  ricerca  inserita,  si  pu
       passare  dall’uno  all’altro  premendo TAB. Per interrompere la ricerca
       incrementale, basta cancellare il campo di testo o premere CTRL+G.

       Categorie

       Snownews utilizza ‘‘categorie’’ per facilitare la gestione della  lista
       dei feed sottoscritti. Si possono definire nuove categorie e inserire i
       feed in una o pi� categorie.  Nel  menu  principale,  poi,  si  pu�
       applicare  un  filtro  cos�  che solo i feed inseriti nelle categorie
       specificate siano visualizzati.  Sempre nel  menu  principale,  vengono
       visualizzate,  vicino  al  nome  di un feed, le categorie cui � stato
       inserito.

       Si pu� inserire o rimuovere un feed da  una  categoria,  premendo  il
       tasto  ’C’  mentre  il  feed � evidenziato nel menu principale. Se ne
       sono gi� state definite, si otterr��  la  lista  delle  categorie
       correnti  e  baster��  digitare  il  numero  di  una  categoria per
       aggiungervi il feed selezionato. Per definire  una  nuova  categoria  e
       inserirvi  il feed corrente, basta premere ’A’ e inserire il nome della
       nuova categoria. Si si vuole rimuovere un feed da  una  categoria,  �
       sufficiente  digitarne  il  numero  nell’interfaccia  di gestione delle
       categorie.

       Si possono vedere tutte le categorie  cui  un  feed  fa  parte  tra  le
       informazioni relative ad un feed.

       Si possono personalizzare le associazioni dei tasti modificando il file
       ~/.snownews/keybindings.   Il   formato   del   file   �semplicemente
       "descrizione della funzione:key". Attenzione: non si deve modificare la
       stringa "descrizione della funzione".  Il carattere  che  segue  i  due
       punti  rappresenta il tasto da associare alla funzione specificata.  Se
       si eliminano delle definizioni o se, per qualsiasi motivo, il programma
       non  �in  grado  di effettuare il parsing del file, verranno usate le
       impostazioni predefinite.

       Importare sottoscrizioni da altri programmi.

       Snownews �in grado di importare file di sottoscrizioni opml da  altri
       lettori  RSS  usando  il programma "opml2snow".  Per convertire un file
       opml nel formato usato da Snownews, �sufficiente digitare il  comando
       "opml2snow  MySubsriptions.opml", dove MySubscriptions.opml rappresenta
       il nome del file con le sottoscrizioni da importare.  opml2snow  stampa
       i  dati  convertiti  sullo stdout.  Basta digitare "opml2snow file.opml
       >converted" per salvare tali dati nel file  "converted",  o  "opml2snow
       file.opml  >>~/.snownews/urls"  per  appenderli  alla  lista  dei  feed
       sottoscritti da Snownews.  Per maggiori informazioni,  si  pu  lanciare
       "opml2snow -h".

       Alcuni particolari interessanti.

       Se  si  sta  visualizzando  la descrizione di un elemento, �possibile
       ritornare alla schermata precedente premendo  ’q’  o  Invio.  A  questo
       punto,   verr�evidenziato   automaticamente   l’elemento   non  letto
       successivo.  E’ possibile leggere tutti i nuovi  elementi  di  un  feed
       premendo  continuamente  Invio.   In  tal  caso, Snownews visualizza la
       descrizione dell’elemento, ritorna alla lista degli elementi, evidenzia
       il  messaggio  successivo  che  risulta ancora da leggere, e cos�via.
       Pulisci, risciacqua, ripeti. Basta premere Invio.

       Il client HTTP usato da Snownews segue le  redirezioni  fornitegli  dai
       server  HTTP. Se l’URL specificata punta ad una redirezione permanente,
       questa  verr�aggiornata  automaticamente  con  la  nuova   locazione.
       Richieste  successive  verranno  indirizzate  direttamente  alla  nuova
       locazione.

       Una finestra d’aiuto �sempre accessibile premendo il tasto ’h.

       Una volta per settimana, Snownews controlla automaticamente se �stata
       rilasciata  una  nuova versione: richiede un file di nome "version" dal
       sito web dell’autore e confronta il valore ottenuto con la versione del
       programma  utilizzato.  Se  queste  non  sono  uguali,  l’utente  viene
       informato della disponibilit�di una nuova versione.  Questo controllo
       viene  fatto quando si esce dal programma, in modo da risultare il meno
       fastidioso possibile.  In questo modo, �possibile ignorare  eventuali
       notifiche se non �possibile o non si vuole procedere ad aggiornare il
       programma.  E’ comunque  possibile  disabilitare  completamente  questo
       controllo,  lanciando  Snownews con l’opzione "--disable-versioncheck".
       Nota che in ogni caso non viene trasferita alcuna informazione al  sito
       dell’autore.   Infatti,   il  sistema  di  controllo  automatico  degli
       aggiornamenti trasferisce soltanto un file dal sito dell’autore al sito
       locale e confronta il numero di versione registrato in tale file con la
       versione del programma usata localmente.

       Se si utilizza un proxy server server proxy per accedere a Internet, si
       deve  impostare  la  variabile  d’ambiente  "http_proxy".  Snownews  si
       aspetta    che    il    contenuto    di    questa     variabile     sia
       http://your_proxy.org:PORT/,                per                esempio,
       http://proxy.your_isp.com:8080/.

       Snownews �coperto dalla licenza GNU General Public  License  versione
       2.

OPZIONI

       --update   o  -u,  Automaticamente  aggiorna  tutti  i  feed  all’avvio
       dell’applicazione.

       --help o -h, Mostra un messaggio d’aiuto sull’uso del  programma  e  le
       opzioni disponibili ed esce.

       --version or -V, Stampa il numero di versione ed esce.

       --disable-versioncheck,   Disabilita   il  controllo  automatico  degli
       aggiornamenti.

FILE

       /usr/bin/snownews

AMBIENTE

       http_proxy
              Snownews accede a internet usando il server proxy specificato in
              questa variabile. Il formato � http://your_proxy.org:PORT/.

BUG

AUTORE

       Oliver Feiler <kiza@kcore.de>