Provided by: manpages-it_0.3.4-5_all bug

NOME

       sha1sum - calcola e verifica codici di controllo SHA1

SINTASSI

       sha1sum [OPZIONE] [FILE]...
       sha1sum [OPZIONE] --check [FILE]

DESCRIZIONE

       Calcola  o  verifica  codici  di  controllo  SHA1  (160 bit).  Se non è
       specificato l’argomento FILE, o quando FILE  è  -,  legge  lo  standard
       input.

       -b, --binary
              legge  i  file  come binari (predefinito in DOS/Windows). Questa
              opzione non ha effetto nei  sistemi  Unix,  i  quali  non  fanno
              distinzione tra file di testo e binari.

       -c, --check
              verifica i codici SHA1 elencati in una data lista.

       -t, --text
              legge i file come testo (predefinito).

   Le  seguenti due opzioni sono utili solamente quando si verificano i codici
       di controllo:
       --status
              non  mostra  alcun  messaggio  se  la  verifica  dei  codici  di
              controllo ha successo.

       -w, --warn
              avvisa  se  ci  sono  delle  linee dei codici di controllo in un
              formato irregolare.

       --help mostra un testo di aiuto ed esce.

       --version
              mostra informazioni sulla versione del programma ed esce.

       I codici di controllo sono  calcolati  come  descritto  in  FIPS-180-1.
       Quando  si  verifica  una  lista  di codici, tale lista dovrebbe essere
       stata generata in precedenza da questo programma (vedere ESEMPI).  Come
       comportamento  predefinito,  sha1sum mostra una linea con il codice, un
       carattere che indica il tipo (‘*’ per un file binario, ‘ ’ per un  file
       text)  e il nome per ciascun FILE.

ESEMPI

       Il  comando  ’sha1sum  canzone.ogg’  calcolerà  e mostrerà il codice di
       controllo SHA1 di questo file.

       Il comando ’sha1sum $HOME/Documenti/*.txt > foo’ calcolerà i codici  di
       tutti  i  file  .txt  presenti  nella  directory  /Documenti  e salverà
       l’elenco generato nel file foo. In seguito si potrà verificare se  quei
       file .txt abbiano subito qualche modifica eseguendo il comando ’sha1sum
       -c foo’.

AUTORI

       Scritto da Ulrich Drepper e Scott Miller.

SEGNALAZIONE BACHI

       Segnalate eventuali bachi a <bug-textutils@gnu.org>.

COPYRIGHT

       Copyright © 2002 Free Software Foundation, Inc.
       Questo programma è software libero;  si  leggano  i  sorgenti   per  le
       condizioni  di  copia.  Non  c’è  NESSUNA  garanzia; non c’è neppure la
       garanzia  implicita  di  COMMERCIABILITÀ  o  di  APPLICABILITÀ  PER  UN
       PARTICOLARE SCOPO.

VEDERE ANCHE

       La  documentazione  completa  per sha1sum è mantenuta nella forma di un
       manuale Texinfo. Se i  programmi  info  e  sha1sum  sono  correttamente
       installati sul vostro sistema, il comando

              info sha1sum

       dovrebbe darvi accesso al manuale completo.