Provided by: manpages-it_0.3.4-5_all bug

NOME

     lpc - programma di controllo della stampante

SINTASSI

     lpc [comando [parametro ...]]

DESCRIZIONE

     Lpc è usato dall’amministratore di sistema per controllare le operazioni
     della stampante di sistema.  Per ogni stampante configurata in
     /etc/printcap, lpc può essere usato per:

           ·   disabilitare o abilitare una stampante,

           ·   disabilitare o abilitare la coda di spooling di una stampante,

           ·   riordinare i job in una coda di spooling,

           ·   controllare lo stato delle stampanti, le loro code di spooling
               associate e i demoni di stampa.

     Senza argomenti, lpc rimarrà in attesa di comandi dallo standard input.
     Se vengono passati degli argomenti, lpc interpreta il primo argomento
     come un comando e il resto come parametri del comando stesso. Lo standard
     input può essere rediretto obbligando lpc a leggere i comandi da un file.
     I comandi possono essere abbreviati; questa è la lista dei comandi
     riconosciuti.

     ? [comando ...]
     help [comando ...]
             Mostra una breve descrizione di ogni comando specificato nella
             lista di argomenti, o, se non sono specificati argomenti, una
             lista di tutti i comandi riconosciuti.

     abort { all | stampante }
             Termina immediatamente il demone di spooling attivo e quindi
             disabilita la stampa per la stampante specificata (impedendo
             l’invocazione di nuovi demoni da parte di lpr).

     clean { all | stampante }
             Rimuove ogni file temporaneo, di dati o di controllo che non sia
             possibile stampare (cioè che non forma un job intero di stampa)
             dalla coda di stampa specificata della macchina locale.

     disable { all | stampante }
             Blocca la coda della stampante specificata: questo impedisce a
             lpr di accodare ulteriori job di stampa.

     down { all | stampante } messaggio ...
             Blocca la coda della stampante specificata, disabilita la stampa
             e scrive il messaggio nel file di stato della stampante. Il
             messaggio non ha bisogno di essere messo fra virgolette, i
             rimanenti argomenti sono trattati come echo(1).  Questo è
             normalmente usato per bloccare una stampante e spiegare agli
             altri perché. ( lpq(1) indicherà che la stampante è giù e
             stamperà il messaggio di stato).

     enable { all | stampante }
             Abilita le stampanti elencate allo spooling della coda locale.
             Questo permetterà a lpr(1) di accodare nuovi job.

     exit
     quit    Esce da lpc.

     restart { all | stampante }
             Tenta di invocare un nuovo demone di stampa.  Questo è utile
             quando condizioni anomale causano la terminazione inaspettata di
             un demone lasciando job in coda.  Lpq riporterà che non ci sono
             demoni presenti quando questo succede.  Se l’utente è il super-
             utente, dovrebbe per prima cosa provare ad abortire il demone
             corrente (es., kill e restart del demone bloccato).

     start { all | stampante }
             Abilita la stampa e invoca un demone di spooling per le stampanti
             elencate.

     status { all | stampante }
             Mostra lo stato dei demoni e delle code nella macchina locale.

     stop { all | stampante }
             Blocca un demone di spooling dopo la fine del job corrente e
             disabilita la stampa.

     topq stampante [ num_job ... ] [ utente ... ]
             Mette i job nell’ordine richiesto all’inizio della coda di
             stampa.

     up { all | stampante }
             Abilita tutto e invoca un nuovo demone di stampa. Annulla gli
             effetti di down.

FILE

     /etc/printcap       file di descrizione delle stampanti
     /var/spool/*        directory di spool
     /var/spool/*/lock   file di lock per il controllo della coda

VEDERE ANCHE

     lpd(8), lpr(1), lpq(1), lprm(1), printcap(5)

DIAGNOSTICA

     ?Ambiguous command
             l’abbreviazione corrisponde a più di un comando

     ?Invalid command
             nessuna corrispondenza trovata

     ?Privileged command
             il comando può essere eseguito solo da root

STORIA

     Il comando lpc è apparso in 4.2BSD.