Provided by: manpages-it_0.3.4-5_all bug

NOME

       mkbootdisk - crea un floppy di avvio del sistema in esecuzione

SINTASSI

       mkbootdisk [--version] [--noprompt] [--verbose]
                  [--mkinitrdargs argomenti] [--device file_dispositivo]
                  [--kernelargs <argomenti>] kernel

DESCRIZIONE

       mkbootdisk  crea  un  floppy  di boot in grado di avviare il sistema in
       esecuzione. Il disco di boot è interamente  autosufficiente  e  include
       un’immagine  ramdisk  iniziale che carica tutti i moduli SCSI necessari
       al sistema. Il dischetto di boot cerca il filesystem radice (/ o  root)
       sul  dispositivo indicato da /etc/fstab.  Il solo argomento richiesto è
       la versione del kernel da inserire nel floppy di boot.

OPZIONI

       --device file_dispositivo
              L’immagine di boot è creata su file_dispositivo. Se --device non
              è  specificato,  viene  usato  /dev/fd0. Se file_dispositivo non
              esiste, mkinitrd  crea  un  floppy  immagine  da  1.44Mb  usando
              file_dispositivo come nomefile.

       --mkinitrdargs argomenti
              Passa  argomenti  a  mkinitrd (che è usato per creare l’immagine
              ramdisk iniziale per il floppy di  boot).  Può  essere  indicato
              qualsiasi argomento per mkinitrd.

       --noprompt
              Normalmente  mkbootdisk  invita l’utente a inserire un  floppy e
              aspetta  la  conferma  prima  di  continuare.  Se  --noprompt  è
              specificato, non verrà mostrato il prompt.

       --verbose
              Fa  in  modo  che  mkbootdisk informi su quello che sta facendo.
              Normalmente, mkbootdisk non emette alcun output.

       --version
              Mostra la versione di mkbootdisk ed esce.

       --kernelargs argomenti
              Aggiunge argomenti agli argomenti indicati da append sulla linea
              di comando del kernel.  Se questo non è specificato mkinitrd usa
              grubby  per  analizzare  gli  argomenti  destinati   al   kernel
              predefinito in grub.conf, se possibile.

VEDERE ANCHE

       grubby(8) mkinitrd(1)

AUTORE

       Erik Troan <ewt@redhat.com>