Provided by: manpages-it_0.3.4-5_all bug

NOME

       tmpwatch - rimuove file non letti per un certo periodo

SINTASSI

       tmpwatch [-fav] [--verbose] [--force] [--all] [--test] <ore> <dir>

DESCRIZIONE

       tmpwatch rimuove ricorsivamente file a cui non c’è stato accesso per un
       dato numero di ore. Normalmente, viene usato  per  ripulire  directory,
       come /tmp, usate come locazione temporanea.

       Cambiando  directory,  tmpwatch  è  molto  sensibile  a possibili corse
       critiche e, scoprendone una, terminerà  con  un  errore.  Non  segue  i
       collegamenti simbolici nelle directory che sta ripulendo (neanche se un
       collegamento simbolico venisse dato  come  argomento),  non  cambia  di
       filesystem, rimuove solo directory vuote e file normali.

       tmpwatch  data i file in base al loro atime, e non l’mtime. Se dei file
       non vengono rimossi malgrado ls -l lo suggerisca, si  usi  stat(1)  per
       esaminarne l’atime e verificare che questa sia la causa del problema.

       Il  parametro  ore definisce la soglia per la rimozione dei file: se il
       file non è stato acceduto per ore ore, il  file  viene  rimosso.  Nello
       stesso  modo, una o più directory possono essere passate a tmpwatch per
       essere ripulite.

OPZIONI

       -a, --all
              Rimuove file di ogni tipo, non solo file normali e directory.

       -f, --force
              Rimuove i file anche se root non ne ha il permesso di  scrittura
              (similmente a rm -f).

       --test Non  rimuove  i  file,  ma  mostra  tutti i passi che verrebbero
              intrapresi per farlo. Implica -v.

       -v     Stampa più dettagli: sono disponibili due livelli di  verbosità,
              per ottenere ancora più dettagli si usi l’opzione due volte.

VEDERE ANCHE

       cron(1) ls(1) rm(1) stat(1)

AUTORE

       Erik Troan <ewt@redhat.com>