Provided by: manpages-it_2.80-3_all bug

NOME

       psc - prepara i file sc

SINTASSI

       psc [ -fLkrSPv ] [ -s cella ] [ -R n ] [ -C n ] [ -n n ] [ -d c ]

DESCRIZIONE

       Psc  si  usa per preparare dati per l’input al foglio di calcolo sc(1).
       Esso accetta dati ascii  normali  sullo  standard  input.  Lo  standard
       output  è  un  file  sc.  Senza alcuna opzione, psc inizia il foglio di
       calcolo nella cella A0. Le stringhe sono allineate a destra.   Tutti  i
       dati  su una linea sono inseriti sulla stessa riga; ogni nuova linea di
       input determina un incremento di una riga nell’output.  I  delimitatori
       predefiniti  sono  il  tab  e  lo  spazio. I formati delle colonne sono
       impostati ad  un  valore  maggiore  rispetto  al  numero  di  caratteri
       richiesto per contenere il valore più grande presente nella colonna.

       Opzioni:

       -f     Omette  il calcolo della larghezza della colonna. Questa opzione
              serve per preparare i dati da unire a quelli  di  un  foglio  di
              calcolo  esistente. Se l’opzione non è specificata, le larghezze
              della colonna calcolate per i dati letti da psc sovrascriveranno
              quelli già impostati nel foglio di calcolo esistente.

       -L     Allinea a sinistra le stringhe.

       -k     Tiene   tutti   i   delimitatori.   Questa  opzione  produce  un
              cambiamento nella cella di output  su  ogni  nuovo  delimitatore
              incontrato  nel flusso di dati di input.  L’azione predefinita è
              di condensare delimitatori multipli in uno, così  che  la  cella
              cambia solo una volta per ogni oggetto di dati in input.

       -r     I  dati  in output sono ordinati prima per riga poi per colonna.
              Per un input consistente di una singola colonna, questa  opzione
              provocherà  un output di una riga con colonne multiple invece di
              un foglio di calcolo con una singola colonna.

       -s cella
              Inizia l’angolo in alto a sinistra  del  foglio  di  calcolo  in
              cella.  Per esempio, -s B33 organizzerà i dati di output in modo
              che il foglio di calcolo inizi dalla colonna B, riga 33.

       -R n   Incrementa di n ogni nuova riga di output.

       -C n   Incrementa di n ogni nuova colonna di output.

       -n n   Produce un output di n righe  prima  di  avanzare  alla  colonna
              successiva.  Questa opzione è usata quando l’input è organizzato
              in un singola colonna e il foglio di calcolo consiste di colonne
              multiple, ognuna delle quali deve essere lunga n.

       -d c   Usa  il  singolo  carattere  c  come delimitatore tra i campi di
              input.

       -P     Solo numeri piani.  Un campo è un numero  solo  quando  non  c’è
              imbeded [-+eE].

       -S     Tutti i numeri sono stringhe.

       -v     Stampa sullo schermo la versione di psc

VEDERE ANCHE

       sc(1)

AUTORE

       Robert  Bond  Traduzione  e  adattamenti  in  Italiano  a  cura di Hugh
       Hartmann <hhartmann@libero.it>.  Revisione a cura di  Elisabetta  Galli
       <lab@kkk.it>

                                                                  PSC 6.21 (1)