Provided by: aptitude_0.4.11.11-1ubuntu10_i386 bug

NOME

       aptitude - interfaccia di alto livello per il gestore di pacchetti

SINTASSI

       aptitude [ opzioni ] [ update | upgrade | forget-new | clean |
       autoclean ]

       aptitude [ opzioni ] [ remove | hold | purge | markauto | unmarkauto |
       forbid-upgrade | dist-upgrade | reinstall ] pacchetti...

       aptitude [ opzioni ] [ download | show ] pacchetti...

       aptitude [ opzioni ] search modelli di ricerca...

       aptitude [ -S nomefile ] [ -u | -i ]

DESCRIZIONE

       aptitude è un’interfaccia testuale per il sistema di gestione pacchetti
       di Debian GNU/Linux.

       Permette  all’utente  di  visualizzare  l’elenco  dei  pacchetti  e  di
       effettuare    operazioni    di    gestione    quali    l’installazione,
       l’aggiornamento o la rimozione dei pacchetti. È possibile compiere tali
       azioni dalla riga di comando oppure tramite un’interfaccia visuale.

AZIONI DISPONIBILI DALLA RIGA DI COMANDO

       Il primo argomento che non inizia con un trattino («-») indica l’azione
       che il programma deve compiere. Se non viene specificata nessuna azione
       dalla riga di comando, aptitude si avvia in modalità visuale.

       Sono disponibili le seguenti azioni:

       install
              Installa   uno   o  più  pacchetti,  elencati  dopo  il  comando
              «install»; se il nome  del  pacchetto  contiene  una  «~»  viene
              interpretato come un modello di ricerca: verrà quindi installato
              ogni  pacchetto  che  corrisponde  al  modello   (vedere   anche
              «SEARCHING, etc» in /usr/share/doc/aptitude/README).

              Per  selezionare  una  determinata  versione  di  un pacchetto è
              sufficiente aggiungere "=<versione>" al nome del  pacchetto:  ad
              esempio,   «aptitude   install   apt=0.3.1».  Analogamente,  per
              scegliere  un  pacchetto  da  un  determinato  archivio,   basta
              aggiungere  "/<archivio>"  al  nome  del  pacchetto: ad esempio,
              «aptitude install apt/experimental».

              Aggiungere «-», «+», «_» o «=» dopo il nome del  pacchetto  farà
              in   modo   che   quest’ultimo  venga  rispettivamente  rimosso,
              installato, eliminato o bloccato. In  questo  modo  è  possibile
              compiere più azioni con una sola riga di comando.

              Fa  eccezione «install» senza argomenti, che indica di portare a
              termine le azioni in sospeso e/o pianificate.

              NOTA: Il comando «install» modifica le informazioni  memorizzate
              da  aptitude che indicano le azioni da eseguire. Di conseguenza,
              se si fornisce (ad esempio) il comando «aptitude  install  pippo
              pluto»  e  si  interrompe l’installazione, è necessario eseguire
              «aptitude remove pippo pluto» per annullare l’ordine dato.

       remove, purge, hold
              Questi comandi sono simili a «install» ma applicano ai pacchetti
              l’azione   indicata   (rispettivamente  rimuovere,  eliminare  o
              bloccare), a meno che non venga specificato altrimenti.

              Ad  esempio,  «aptitude  remove  ’~ndeity’»  rimuove   tutti   i
              pacchetti il cui nome contiene «deity».

       markauto, unmarkauto
              Segna    i   pacchetti   come   installati   automaticamente   o
              manualmente,rispettivamente. Per indicare i pacchetti si usa  la
              stessa  sintassi dei comandi precedenti, compresa la possibilità
              di specificare  l’azione  da  compiere;  ad  esempio,  «aptitude
              markauto  ’~slibs’» segna tutti i pacchetti nella sezione «libs»
              come installati automaticamente.

       forbid-version
              Impedisce che un pacchetto venga  aggiornato  automaticamente  a
              una  determinata  versione;  ciò fa sì che aptitude non aggiorni
              automaticamente   a   questa    versione,    permettendo    però
              aggiornamenti  automatici  a  versioni  successive.  È possibile
              specificare la versione da proibire  aggiungendo   "=<versione>"
              al  nome  del  pacchetto  (ad  esempio, «aptitude forbid-version
              vim=1.2.3.broken-4»),  altrimenti  aptitude  sceglie   in   modo
              predefinito  la versione alla quale il pacchetto dovrebbe essere
              normalmente aggiornato.

              Questo comando è utile per  evitare  che  venga  installata  una
              versione difettosa di un pacchetto senza che si debba bloccare e
              sbloccare il pacchetto a  mano.  Se  si  decide  in  seguito  di
              installare  la  versione  proibita,  è  possibile  rimuovere  il
              divieto con il comando «install».

       reinstall
              Reinstalla  uno  o  più  pacchetti  alla  versione   attualmente
              installata.

       update Aggiorna  l’elenco dei pacchetti disponibili dalle sorgenti APT.
              Equivale a «apt-get update».

       upgrade
              Aggiorna i pacchetti installati alla  versione  più  recente.  I
              pacchetti  installati  non  vengono rimossi a meno che non siano
              inutilizzati  (vedere  anche  «TRACKING  UNUSED   PACKAGES»   in
              /usr/share/doc/aptitude/README);    non    vengono    installati
              pacchetti che non siano attualmente installati.

              Se un pacchetto non può essere aggiornato sottostando  a  questi
              vincoli, esso viene bloccato.

       forget-new
              Dimentica  quali  pacchetti sono «nuovi» (equivale a premere «f»
              nella modalità visuale).

       search Cerca i pacchetti che corrispondono a  una  o  più  espressioni,
              elencate  dopo  il  comando  «search».  Vengono mostrati tutti i
              pacchetti corrispondenti all’espressione data,  che  può  essere
              come al solito una qualsiasi espressione di ricerca; ad esempio,
              «aptitude search ’~N’» elenca  tutti  i  pacchetti  «nuovi».  Le
              espressioni   di   ricerca  sono  spiegate  dettagliatamente  in
              /usr/share/doc/aptitude/README.

       show   Mostra informazioni dettagliate riguardo a uno o più  pacchetti,
              elencati dopo il comando «show».

       clean  Rimuove tutti i pacchetti scaricati e conservati nella cache.

       autoclean
              Rimuove  dalla  cache  tutti  i pacchetti che non si possono più
              scaricare. In tal modo  è  possibile  mantenere  una  cache  dei
              pacchetti  per  lungo  tempo,  evitando  che  cresca  in maniera
              incontrollata.

       download
              Scarica il file .deb della versione più  recente  del  pacchetto
              specificato e lo salva nella directory corrente.

       I  seguenti  argomenti  sono interpretati come azioni da compiere nella
       modalità visuale. Sono pensati per uso interno e, generalmente, non c’è
       bisogno di utilizzarli.

       -S nomefile
              Carica le informazioni sullo stato esteso da nomefile.

       -u     Aggiorna  l’elenco  dei pacchetti all’avvio del programma. Non è
              permesso usare questa opzione e -i allo stesso tempo.

       -i     Mostra la schermata  di  installazione  all’avvio  (equivale  ad
              avviare il programma e premere «g»). Non è permesso usare questa
              opzione e -u allo stesso tempo.

OPZIONI

       Le seguenti  opzioni  possono  essere  specificate  per  modificare  il
       comportamento  dei  comandi  sopracitati.  Non tutti i comandi prestano
       attenzione a ogni opzione, dato che molte di esse non  hanno  senso  se
       combinate a determinati comandi.

       Molte  di  queste  opzioni  sono  associate a una direttiva del file di
       configurazione; se tale direttiva è presente in /etc/apt/apt.conf o  in
       ~/.aptitude/config,  aptitude si comporterà come se fosse stata fornita
       la relativa opzione.

       -h, --help
              Mostra un breve messaggio di aiuto.

       --version
              Mostra la versione di aptitude e qualche  informazione  riguardo
              all’ambiente nel quale il programma è stato compilato.

       -s, --simulate
              Elenca  le  azioni  da  compiere,  ma senza eseguirle realmente;
              pertanto, non sono richiesti i privilegi di root.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Simulate

       -d, --download-only
              Si  limita  a  scaricare  i  pacchetti,  senza   installarli   o
              rimuoverli.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Download-Only

       -P, --prompt
              Chiede  sempre  conferma,  anche  se  non deve essere intrapresa
              nessun’altra azione.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Always-Prompt

       -y, --assume-yes
              Suppone che la risposta alle  domande  sì/no  sia  sempre  «sì»,
              tranne   nel   caso   di  conferme  per  azioni  particolarmente
              pericolose, come la rimozione di  pacchetti  Essenziali.  Ha  la
              precedenza su -P.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Assume-Yes

       -F formato, --display-format formato
              Specifica  il  formato  da  usare  per  mostrare i risultati del
              comando search; ad esempio,  «%p  %V  %v»  mostra  il  nome  del
              pacchetto,  seguito  dalla sua versione attualmente installata e
              la sua versione disponibile (vedere anche la  sezione  «COLUMNS»
              in /usr/share/doc/aptitude/README per maggiori informazioni).

              Direttiva                   di                   configurazione:
              Aptitude::CmdLine::Package-Display-Format

       -O ordine, --sort ordine
              Specifica in quale  ordine  mostrare  i  risultati  del  comando
              search;  ad  esempio, «installsize» ordina i pacchetti in ordine
              crescente rispetto  alla  dimensione  del  pacchetto  installato
              (vedere    anche   la   sezione   «SORTING   CONFIGURATION»   in
              /usr/share/doc/aptitude/README per maggiori informazioni).

       -w larghezza, --width larghezza
              Specifica la larghezza da usare per  mostrare  i  risultati  del
              comando  search  (la  larghezza  del  terminale viene usata come
              valore predefinito).

              Direttiva                   di                   configurazione:
              Aptitude::CmdLine::Package-Display-Width

       -f     Prova  in  tutti i modi a correggere le dipendenze dei pacchetti
              difettosi.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Fix-Broken

       -r, --with-recommends
              Considera Raccomanda come una dipendenza quando  installa  nuovi
              pacchetti    (ha    la    precedenza   sulle   impostazioni   in
              /etc/apt/apt.conf e ~/.aptitude/config).

              Direttiva di configurazione: Aptitude::Recommends-Important

       -R, --without-recommends
              Non considera Raccomanda come  una  dipendenza  quando  installa
              nuovi pacchetti.

       -t release, --target-release release
              Imposta  la  release  da cui installare i pacchetti; ad esempio,
              «aptitude -t unstable ...»  fa  sì  che  aptitude  prediliga  la
              distribuzione «unstable» nel prelevare i pacchetti.

              Direttiva di configurazione: APT::Default-Release

       -V, --show-versions
              Mostra quali versioni dei pacchetti si sta per installare.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Show-Versions

       -D, --show-deps
              Mostra le dipendenze dei pacchetti cambiati automaticamente.

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Show-Deps

       -Z     Mostra   i   cambiamenti   nella  dimensione  occupata  da  ogni
              pacchetto.

              Direttiva                   di                   configurazione:
              Aptitude::CmdLine::Show-Size-Changes

       -v, --verbose
              Mostra informazioni extra (può essere fornita più volte).

              Direttiva di configurazione: Aptitude::CmdLine::Verbose

UTILIZZO INTERATTIVO

       Nella  modalità visuale, i seguenti tasti e comandi sono disponibili in
       aptitude:

       q      Esce dal contesto attuale.

       f      Cancella l’elenco dei pacchetti «nuovi».

       ?      Mostra una schermata di aiuto online.

       Su, j  Sposta la selezione in su di un elemento.

       Giù, k Sposta la selezione in giù di un elemento.

       ^      Sposta la selezione al livello superiore  rispetto  all’elemento
              corrente.

       Invio  Espande o comprime un gruppo di pacchetti.

       [      Espande un intero albero di pacchetti.

       ]      Comprime un intero albero di pacchetti.

       Invio  Mostra le informazioni sul pacchetto selezionato.

       C      Visualizza il changelog di un pacchetto.

       +      Annulla  la  rimozione  di  un  pacchetto  o  richiede che venga
              installato o aggiornato.

       -      Annulla l’installazione di un pacchetto  o  richiede  che  venga
              rimosso.

       =      Blocca  un  pacchetto  o  rimuove  lo  stato di «bloccato» da un
              pacchetto bloccato non aggiornabile.

       _      Richiede l’eliminazione di un pacchetto e di tutti i  suoi  file
              di configurazione.

       L      Reinstalla un pacchetto.

       M      Segna un pacchetto come installato automaticamente.

       m      Segna un pacchetto come installato manualmente.

       F      Impedisce  che  un pacchetto venga aggiornato automaticamente ad
              una  determinata  versione;  le  versioni  successive   verranno
              installate automaticamente.

       u      Aggiorna l’elenco dei pacchetti disponibili.

       U      Aggiorna tutti i pacchetti che è possibile aggiornare.

       g      Procede con l’installazione, la rimozione e l’aggiornamento.

       Ctrl-u Annulla l’ultima azione o gruppo di azioni.

       /      Effettua una ricerca.

       n, \   Ripete l’ultima ricerca.

       v      Mostra le versioni disponibili di un pacchetto.

       d      Mostra le dipendenze di un pacchetto.

       r      Mostra i pacchetti che dipendono dal pacchetto selezionato.

       D      Mostra o nasconde l’area delle informazioni sui pacchetti.

       a      Scorre  verso l’alto nell’area delle informazioni sui pacchetti.

       z      Scorre  verso  il  basso  nell’area   delle   informazioni   sui
              pacchetti.

       i      Cambia il tipo di informazioni visualizzate sui pacchetti.

VEDERE ANCHE

       apt-get(8), apt(8), /usr/share/doc/aptitude/README.

AUTORE

       Questa   pagina   di   manuale   è  stata  scritta  da  Daniel  Burrows
       <dburrows@debian.org>.

       Traduzione di Danilo Piazzalunga <danilopiazza@libero.it>.

                                  2004-04-24                       APTITUDE(8)