Provided by: dpkg-dev_1.18.4ubuntu1_all bug

NOME

       deb-version - formato del numero di versione dei pacchetti Debian

SINTASSI

       [epoca:]versione-originale[-revisione-debian]

DESCRIZIONE

       I numeri di versione usati per i pacchetti binari e sorgente di Debian sono formati da tre
       componenti che sono:

       epoca  Questo è un singolo intero senza segno (generalmente piccolo). Può  essere  omesso,
              nel  qual  caso  viene  considerato  equivalente  a zero. Se viene omesso allora la
              versione-originale non può contenere alcun carattere «:».

              Viene fornito per permettere di tralasciare errori nei  numeri  di  versione  delle
              versioni più vecchie di un pacchetto e anche negli schemi di numerazione precedenti
              di un pacchetto.

       versione-originale
              This is the main part of the version number.  It is usually the version  number  of
              the  original (“upstream”)  package from which the .deb file has been made, if this
              is applicable.  Usually this will be in the same format as that  specified  by  the
              upstream  author(s); however, it may need to be reformatted to fit into the package
              management system's format and comparison scheme.

              Il metodo di confronto del sistema di gestione dei pacchetti per ciò  che  riguarda
              versione-originale  è  descritto  in  seguito.  La  porzione versione-originale del
              numero di versione è obbligatoria.

              The  upstream-version  may  contain  only  alphanumerics  (“A-Za-z0-9”)   and   the
              characters  . + - : ~ (full stop, plus, hyphen, colon, tilde) and should start with
              a digit.  If there is no debian-revision then hyphens are not allowed; if there  is
              no epoch then colons are not allowed.

       revisione-debian
              Questa  parte  del  numero  di  versione specifica la versione del pacchetto Debian
              basata sulla versione originale. Può contenere  solo  caratteri  alfanumerici  e  i
              caratteri  +   .  ~  (più,  punto,  tilde) e viene confrontata nello stesso modo di
              versione-originale.

              It is optional; if it isn't present then the upstream-version  may  not  contain  a
              hyphen.   This  format  represents  the  case where a piece of software was written
              specifically to be turned  into  a  Debian  package,  and  so  there  is  only  one
              “debianisation” of it and therefore no revision indication is required.

              It  is  conventional  to  restart  the  debian-revision  at  ‘1’ each time time the
              upstream-version is increased.

              dpkg spezza il numero di versione all'ultimo trattino nella stringa (se ce n'è uno)
              per  determinare  versione-originale e revisione-debian. In un confronto, l'assenza
              di una revisione-debian viene considerarata anteriore rispetto  alla  sua  presenza
              (ma si deve notare che revisione-debian è la parte meno significativa del numero di
              versione).

   Algoritmo di ordinamento
       Le parti versione-originale e revisione-debian vengono confrontate dal sistema di gestione
       dei pacchetti usando lo stesso algoritmo:

       Le stringhe vengono confrontate da sinistra a destra.

       First  the  initial  part  of  each  string consisting entirely of non-digit characters is
       determined.  These two parts (one of which may be empty) are  compared  lexically.   If  a
       difference  is  found  it  is  returned.   The lexical comparison is a comparison of ASCII
       values modified so that all the letters sort earlier than all the non-letters and so  that
       a  tilde  sorts before anything, even the end of a part.  For example, the following parts
       are in sorted order: ‘~~’, ‘~~a’, ‘~’, the empty part, ‘a’.

       Poi viene determinata la parte iniziale del resto di ogni stringa che consiste interamente
       di  caratteri  che sono cifre. I valori numerici di queste due parti vengono confrontati e
       qualsiasi differenza trovata è restituita come risultato del confronto. Per  questi  scopi
       una stringa vuota (che può solo essere presente alla fine di una o di entrambe le stringhe
       di versione confrontate) viene considerata come zero.

       Questi due passi (confronto e rimozione delle stringhe iniziali  senza  cifre  e  stringhe
       iniziali di cifre) vengono ripetuti fino a che non viene trovata una differenza o non sono
       esaurite entrambe le stringhe.

       Note that the purpose of epochs is to  allow  us  to  leave  behind  mistakes  in  version
       numbering,  and to cope with situations where the version numbering scheme changes.  It is
       not intended to cope with version numbers containing strings of letters which the  package
       management system cannot interpret (such as ‘ALPHA’ or ‘pre-’), or with silly orderings.

NOTE

       Il  carattere  tilde  e  le sue particolari proprietà di ordinamento sono stati introdotti
       nella versione 1.10 di dpkg e alcune parti degli script  di  compilazione  di  dpkg  hanno
       acquisito il supporto per essi solamente più tardi nella serie 1.10.x.

VEDERE ANCHE

       deb-control(5), deb(5), dpkg(1)